La scansione 3D delle epigrafi dei Conti Cadolingi

Scansione 3D | stampa 3D | animazione 3D

Case history

Il progetto ha riguardato la scansione 3D di sei epigrafi dislocate in varie parti della Toscana e non solo. La scansione è avvenuta sul posto mediante scanner a luce strutturata.  A seguito della scansione, è stata eseguita una completa elaborazione dei dati ottenendo un modello 3D (mesh) che è stata successivamente ottimizzata anche per la stampa 3D. Si è così ottenuto una replica esatta delle epigrafi originarie anche grazie al trattamento superficiale che ne ha riprodotto la finitura. Gli oggetti 3D sono stati poi animati all’interno di un video presente all’interno del nuovo allestimento museale.

Scansione 3D

La prima parte del lavoro ha comportato la scansione 3D delle epigrafi nei luoghi dove tutt’oggi si trovano.

Scansione del capitello

Un particolare tipo di scansione effettuato è stata quella effettuata ad un capitello. Tramite alcuni loop di scansioni effettuate ad angolazioni diverse, è stato possibile rilevare l’intero oggetto con precisione millimetrica.

La scansione 3D del capitello alla Badia di Settimo (FI)

Allestimento

Allestimento museale delle stampe 3D

Le epigrafi sono state montate su un supporto rigido sul quale sono state riportate le informazioni di carattere scientifico. La grafica dell’allestimento è stata anche questa curata da Digitalismi.

Realizzazione videoclip

E’ stato inoltre realizzato un videoclip dove vengono passate in rassegna tutte le epigrafi scansionate. Grazie al modello 3D ottenuto da ogni singola scansione, è stato possibile animare la fonte di luce e ruotare le epigrafi in modo tale da poterle vedere da più punti di vista. Infine, per quanto riguarda l’epigrafe di Querce, è stata realizzata la ricostruzione 3D dell’altare, includendo il modello 3D scansionato.

Alcune foto dell’allestimento museale

Ologramma del capitello

Il capitello, scansionato e riportato a oggetto 3D mediante l’elaborazione della mesh, è stato oggetto di una interessante tipologia di esposizione: l’ologramma. Infatti, avendo a disposizione l’oggetto in 3d, questo è stato animato (con una rotazione sul proprio asse, ed inserito all’interno dell’ologramma nel mezzo della sala del nuovo allestimento. Un modo nuovo e coinvolgente per illustrare questo splendido oggetto.

Informazioni, consulenza e preventivi

Ti invitiamo a contattarci per qualsiasi tipo di informazione, per avere una consulenza gratuita su come impostare un lavoro di scansione ed eventuale stampa o riproduzione multimediale di un oggetto. Sapremo indicarti la strada migliore, le fasi e gli eventuali costi, occupandoci direttamente di tutte la fasi, al fine di garantire un risultato ottimale.

Consulenza

Effettuiamo una consulenza gratuita mirata alla conoscenza del settore, allo studio e pianificazione dell’attività di scansione, eventuale riproduzione con stampa 3D o la realizzazione di filmati e applicazioni multimediali. Contattaci senza impegno utilizzando i contatti in basso.

Scansione sul posto

Non è necessario spostare gli oggetti…ci spostiamo noi. Abbiamo a disposizione l’attrezzatura necessaria che ci consente di spostarci presso la sede del Cliente ed effettuare le scansioni necessarie. Molto utile soprattutto per oggetti museali e di valore…

Prove e test

Per lavori particolarmente complessi e articolati o là dove il Cliente desideri verificare il processo di acquisizione, possiamo effettuare un test iniziale per avviare correttamente le fasi successive di elaborazione e scansione 3D…

TELEFONO

Dal Lunedi al Venerdi dalle ore 9.00 alle ore 18.00

TELEFONO 0571 1656343

MAIL

Contatto mail (rispondiamo rapidamente):

info @ digitalismi.it

FORM

E’ possibile anche compilare un form nei contatti

CONTATTI – DIGITALISMI